HRENDEIT

 

Centro storico


Oltre i numerosi edifici sacrali come la cattedrale di San Giacomo, palazzi, case dei nobili e plebei, portali, bute e altri luoghi, il centro storico si distingue per la bellezza della sua piazza centrale, Piazza della Repubblica di Croazia.

 

Oltre i numerosi edifici sacrali come la cattedrale di San Giacomo, palazzi, case dei nobili e plebei, portali, bute e altri luoghi, il centro storico si distingue per la bellezza della sua piazza centrale, Piazza della Repubblica di Croazia.

Piazza della Repubblica di Croazia nei documenti storici del medioevo e metà dei primi anni del nuovo secolo, si chiamava “Plathea Comunis“ ed era lo spazio pubblico più importante del comune di Šibenik. Per secoli la piazza è stata il fulcro della vita sociale pubblica, circondata dalla cattedrale di San Giacomo, la Grande loggia (rinominata in tempi più moderni Municipio) e Piccola loggia (la loggia della guardia cittadina). Nelle immediate vicinanze della piazza principale si trova anche il Palazzo Ducale, sede dell’ autorità cittadina ai tempi dell’amministrazione veneziana.

 

Nel centro storico è interessante anche la Piazza di 4 pozzi che in realtà fungeva da cisterna cittadina, costruita nel 1453. Dato che a Šibenik spesso mancava l’acqua, nel periodo dell’amministrazione veneziana su una ex tenuta dei monaci domenicani, fu costruita una grande cisterna. Questa è l’unica cisterna costruita fuori le mura cittadine e chiamata dei 4 pozzi, dalle cui corone si attingeva all’acqua della cisterna.

 

La Grande loggia è situata al centro della piazza principale cittadina, ossia Piazza della Repubblica di Croazia, costruita in stile rinascimentale tra l’anno 1534 e 1542. Nel dicembre 1943 durante i bombardamenti degli alleati fu completamente distrutta e dopo la guerra restaurata del tutto. Nella Grande loggia si svolgevano i processi, ma anche altre azioni legali, la Grande loggia fungeva anche da carcere.

 

Il palazzo Ducale si trova nel centro storico, sulla riva. Era la sede dell'amministrazione cittadina e il luogo dove si riuniva il consiglio Comunale. Nel 1975 si conclude l’adattamento del palazzo Ducale che viene adibito a Museo della Città di Šibenik.

 

Il palazzo Arcivescovile si appoggia alla cattedrale di San Giacomo dal lato del mare. Si tratta di un edificio della metà del Quattrocento di stile gotico-rinascimentale, sorto al posto del primo palazzo Arcivescovile della fine del Duecento. Tra il palazzo Arcivescovile e quello Ducale, lato mare, si trova una delle porte cittadine di Šibenik ancora conservate, chiamata porta Nuova che assunse il proprio aspetto definitivo nell’anno 1570.



  Indirizzo: Centar Šibenika


Šibenik Card

 

Šibenik Card è l'aiuto più utile per visitare Sebenico.


Scarica l'app Google Play.


Maggiori informazioni su: www.sibenikcard.com

Una guida per bambini

 

Conoscere il contenuto delle Guide dei bambini ed esplorare insieme ai bambini di suo interesse.


Altro su www.djecjivodic.org